Lista dei brokers consigliati

Broker
Dep. Min. $
Bonus
Recensione
Sito Web
10$
si
IQ Option Recensione
www.iqoption.com
100$
no
BDSwiss Recensione
www.BDSwiss.com
100$
fino 10%
anyoption Recensione
www.anyoption.com
250$
si
24option Recensione
www.24option.com
250$
si
Banc de Binary Recensione
www.bancdebinary.com
200$
fino 30%
OptionFair Recensione
www.optionfair.com
200$
fino 50%
OptionBit Recensione
www.optionbit.com

Cosa caratterizza un buon broker?

Se ponessimo a 100 traders questa domanda, probabilmente otterremmo 100 risposte differenti. Esistono forse alcune opinioni comuni, come il fatto che si debba ottenere un buon ritorno economico o che il servizio di supporto alla clientela debba essere soddisfacente.

In breve, esiste solo una risposta corretta a questa domanda: per un buon broker di Opzioni Binarie, i traders sono il centro dell’attenzione e nient’altro! Chiunque richieda il servizio di un buon broker si sentirà immediatamente a suo agio. Otterrà supporto al momento del bisogno, non avrà problemi ad effettuare un deposito e comprenderà immediatamente come la piattaforme di trading funzionino.

Ed ovviamente, un buon broker  deve offrire un’equa percentuale di pagamento. Non diciamo “i migliori pagamenti” perché è qui che il broker deve scendere ad un compromesso. Perché un broker deve anche investire nel suo servizio alla clientela, nello sviluppo della piattaforma di trading e così via. E’ quindi semplicemente impossibile offrire un  ritorno del 99% sui soldi investiti. Pertanto il criterio del “massimo pagamento” deve essere adeguato a quello del “pagamento equo”.

Quali sono le piattaforme di trading disponibili?

Potreste pensare che esistano innumerevoli piattaforme di trading per le Opzioni Binarie, ma non è così. Il motivo principale è che lo sviluppo di questo tipo di piattaforma è alquanto costoso a che ci sono ottime piattaforme sulle quali un nuovo broker può acquistare una soluzione di tipo “white label”. Questo significa che un broker acquisisce il diritto ad utilizzare una certa piattaforma e ne da accesso al proprio cliente con il suo stesso marchio.

Le piattaforme di trading maggiormente conosciute sono in particolare SpotOption, Tradologic und OptionFair. Anche se quest’ultimo è anch’esso un broker, altri brokers come 24Option utilizzano la stessa piattaforma. SpotOption e Tradologic sono esempi ampiamente utilizzati di piattaforme “white label”. Se si sceglie un broker a caso oggi, esistono buone probabilità che esso operi sulla piattaforma SpotOption oppure su quella Tradologic. Tuttavia, ci sono brokers che si sono incaricati di sviluppare una piattaforma completamente separata come Anyoption.